Sole fuori e buio dentro

Cara cicogna,

ti scrivo dalla riva di un laghetto. Il sole splende, sono con il mio bimbo e il mio Lui. C’è la piccolina nella pancia, tanti amici grandi e piccini.

Eppure io ho un po’ di buio dentro. Un po’ di rabbia. Un po’ di paura. Un po’ di tristezza.

Sono passati due mesi. E fino ad ora ci sono stati alti e bassi. Ma avevo io il controllo. Ora?

Ora non lo so. Temo di perderlo e lasciarmi trasportare via dal mio mostro.

Avrei bisogno di lei. Ma lei non c’è.

E allora ho bisogno di tranquillità, di riposo, di leggerezza, di comprensione.

Tutte cose che non riesco a trovare. Circondata da persone che hanno probabilmente più problemi di me. E non sono tranquille.

Mi godo questi dieci minuti da sola. Gli unici che avrò oggi e forse per molti giorni.

E ti scrivo cara cicogna, per trovare un po’ di serenità. Per dirti che mi manca la mia mamma. Per dirti che non so come si fa a vivere senza di lei.

2 pensieri su “Sole fuori e buio dentro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...